trazano-promotion-gematic-2019

FAQs

categoria principale: TMPS
categoria secondaria I: Informazioni dei clienti che acquistano ruote complete
    1. Che cosa devo fare se il mio veicolo segnala una perdita di pressione?
    2. Che cosa succede se devo/desidero sostituire uno pneumatico (guasto, usura, cambio gomme invernali/estive)?
    3. Che cosa succede se il mio sistema TPMS non funziona correttamente?
    4. Come posso avere tale tecnologia?
    5. Il mio veicolo non ha un TPMS, sono tenuto a integrarlo?
    6. In che modo posso eseguire la manutenzione al mio TPMS?
    7. Perché le riparazioni degli pneumatici con TPMS diretti non possono essere eseguite autonomamente con i kit di riparazioni in caso di guasto?
    8. Posso montare i miei pneumatici con TPMS diretto autonomamente?
    9. Quando sussiste l'obbligo di TPMS?

    Che cosa devo fare se il mio veicolo segnala una perdita di pressione?

    È necessario rivolgersi tempestivamente a un'officina, parcheggiare il veicolo e contattare il soccorso stradale, poiché uno pneumatico difettoso riduce il livello di sicurezza durante la guida.


    Che cosa succede se devo/desidero sostituire uno pneumatico (guasto, usura, cambio gomme invernali/estive)?

    Durante l'assistenza agli pneumatici è necessario sempre controllare i sensori su veicoli con TPMS.

    I veicoli soggetti a obbligo di TPMS devono dotati di sensori su tutti gli pneumatici.

    Se viene montato un nuovo pneumatico al veicolo, si dovrà integrare anche un sensore compatibile con il TPMS nel veicolo.


    Che cosa succede se il mio sistema TPMS non funziona correttamente?

    Se nel display del veicolo compare un segnale di emergenza, è bene rivolgersi TPMS Display warningtempestivamente a un'officina poiché il TPMS non funziona correttamente o si è verificata una perdita di pressione.

    In fase di revisione un TPMS malfunzionante viene considerato come difetto di piccola entità, ai sensi dell'art. 29 delle norme di ammissione degli autoveicoli alla circolazione stradale tedesche (StVZO), e deve essere tuttavia risolto, a causa della sua importanza sul piano della sicurezza, tempestivamente dal proprietario del veicolo.


    Come posso avere tale tecnologia?

    Un TPMS indiretto o diretto viene integrato già durante la fabbricazione del veicolo. Qualora così non fosse, non è necessario integrarlo in un secondo momento, poiché il veicolo non sottostà all'obbligo di TPMS.

    Per informazioni su ricambi, quali ad es. il kit di assistenza per la manutenzione delle valvole o il sensore di riserva, rivolgersi a un'officina che offre assistenza a veicoli con TPMS.

    Attenzione: a causa della complessa tecnologia del sistema TPMS, è consigliabile rivolgersi per la sostituzione degli pneumatici, la manutenzione e la risoluzione di problemi (ad es. avvertenze sul display) a un'officina specializzata che disponga degli strumenti speciali e adeguati di programmazione.


    Il mio veicolo non ha un TPMS, sono tenuto a integrarlo?

    Nei veicoli soggetti a obbligo di TPMS, un TPMS diretto o indiretto è già stato integrato durante la fabbricazione, altrimenti tale veicolo non avrebbe potuto ottenere alcuna omologazione all'interno di uno degli Stati membri dell'UE.

    Un'integrazione a posteriori non è obbligatoria.


    In che modo posso eseguire la manutenzione al mio TPMS?

    Le valvole per i sensori sono soggette a usura naturale e devono essere controllate regolarmente (si consiglia: a ogni sostituzione degli pneumatici).

    Un'officina che fornisce servizi dedicati per TPMS sarà in grado di eseguire la manutenzione.


    Perché le riparazioni degli pneumatici con TPMS diretti non possono essere eseguite autonomamente con i kit di riparazioni in caso di guasto?

    Utilizzando i kit di riparazione in caso di guasto del veicolo, come ad es. spray TPMS defect sensorantiforatura, si possono causare reazioni chimiche che possono danneggiare il sensore e lo pneumatico.

     


    Posso montare i miei pneumatici con TPMS diretto autonomamente?

    Su un veicolo con TPMS diretto, durante l'assistenza agli pneumatici, si deve prestare attenzione:

    • necessità di fare manutenzione alla valvola a ogni sostituzione della ruota per evitare un'usura del sensore
    • Con pneumatici nuovi: riprogrammazione dei sensore in base al veicolo a causa di un nuovo ID del sensore o della modifica delle posizioni della ruota dei sensori per garantire la comunicazione ottimale tra il sensore e il ricevitore TPMS
    • le nuove esigenze tecniche rendono un montaggio autonomo più complicato, ragion per cui si consiglia di rivolgersi a un esperto o un'officina in grado di fornire un servizio di assistenza agli pneumatici


    Quando sussiste l'obbligo di TPMS?

    Se si guida un'autovettura o un camper, è importante essere a conoscenza che:

    1. a decorrere dal 1 novembre 2012 tutti i nuovi modelli omologati di autovetture e camper venduti all'interno dell'UE devono essere dotati di un sistema TPMS;
    2. a decorrere dal 1 novembre 2014 tutte le autovetture e i camper ai fini dell'immatricolazione all'interno dell'UE devono presentare un sistema TPMS.


    Login clienti


    Sei un cliente privato?

    Se vuoi acquistare online nuovi pneumatici per il tuo veicolo, allora clicca qui.


    Non sei ancora cliente?

    Registrati adesso gratis



    © 2001-2019 Delticom AG - pneumatici123.it - swebc27